NOTA! Questo sito utilizza i cookie tecnici.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

[as] infografiche



as 20 [infinito]
Multiverso
Rappresentazione artistica di un multiverso.

 

icon-pdf [scarica pdf] ad alta risoluzione

vedi anche Senza confini

©Infn-Asimmetrie

 [>] vedi le altre infografiche di Asimmetrie 20

 

as 19 [equazioni]
Leggi
Le leggi fondamentali della fisica sono leggi di evoluzione, che permettono di determinare lo stato di un sistema in ogni istante, una volta che sia noto il suo stato iniziale. Queste leggi sono soggette ai principi di simmetria, direttamente legati a loro volta alle leggi di conservazione: le simmetrie spazio-temporali corrispondono alla conservazione dell’energia, della quantità di moto e del momento angolare, mentre le simmetrie di gauge corrispondono alla conservazione delle varie “cariche” delle particelle, come ad esempio la carica elettrica. Le leggi di stato, infine, sono relazioni tra grandezze diverse che devono sempre valere per qualunque stato di sistema.

 

icon-pdf [scarica pdf] ad alta risoluzione

vedi anche L'alfabeto della natura

©Infn-Asimmetrie

 [>] vedi le altre infografiche di Asimmetrie 19

 

as 18 [#nuovafisica]
Gioco dell'oca
Le caselle in questo schema simile al “gioco dell’oca” rappresentano le diverse scale di energia (in blu) e le corrispondenti scale di lunghezza (in arancione). La corrispondenza tra energia, espressa in elettronvolt, e lunghezza, espressa in metri, è data dalla relazione E(eV) ~ 2 x10-7 / L(m), cosicché piccole distanze corrispondono a grandi energie e viceversa. Sono riportate le masse delle particelle del modello standard già note (elettrone, muone, tau, vari tipi di quark, neutrini, bosone di Higgs...), quelle di altre particelle ancora ipotetiche (assioni, neutrini sterili...) e le energie caratteristiche di alcuni fenomeni fisici osservati o raggiungibili negli acceleratori di particelle.

 

icon-pdf [scarica pdf] ad alta risoluzione

vedi anche Oggi è già domani

©Infn-Asimmetrie

 [>] vedi le altre infografiche di Asimmetrie 18

 

as 17 [Tempo]
Evoluzione degli orologi
Dagli orologi con bilanciere a verga del 1300 agli orologi atomici moderni, nel riquadro in basso a sinistra.

 

icon-pdf [scarica pdf] ad alta risoluzione

vedi anche Spaccare il secondo

©Infn-Asimmetrie

[>] vedi le altre infografiche di Asimmetrie 17

 

as 16 [1964]
Ieri, oggi, domani
A uno sguardo superficiale la scienza appare progredire a salti: lunghi periodi di calma intervallati da improvvise scoperte o invenzioni. Un’analisi più attenta rivela un flusso continuo di idee, intuizioni, studi, misure che sono la pietra angolare della conoscenza scientifica stessa e l’ambiente favorevole in cui il colpo di genio può manifestarsi. Per la fisica il 1964 sembrava proprio uno di quei periodi di calma piatta. In realtà la prospettiva offerta dai 50 anni di distanza rende evidente che il 1964 è stato l’anno in cui da fermenti sedimentati nei decenni precedenti sono germogliate fondamentali scoperte scientifiche, che avrebbero manifestato tutta la loro rilevanza solo successivamente, anche a distanza di decenni.

 

icon-pdf [scarica pdf] ad alta risoluzione

vedi anche [as] Ieri, oggi, domani.

©Infn-Asimmetrie

 [>] vedi le altre infografiche di Asimmetrie 16

 

 

È possibile richiedere l'autorizzazione per pubblicare un'infografica scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

pagina 1

box-app4

 

abbonati

 

APP

 

[as] archivio